Maltempo – Temperature in calo: arriva il freddo

0
4

Una rondine, si sa, non fa primavera. Se ormai ci si era rinfrancati all’arrivo della stagione mite, da domani, 4 marzo, inizierà un consistente peggioramento delle condizioni meteorologiche. Si tratta di una ondata di maltempo caratterizzata da fenomeni intensi, dovuta ad una consistente irruzione sull’Italia di aria fredda proveniente dall’Atlantico settentrionale. Piogge dal pomeriggio di domani, ed in progressiva estensione, si abbatteranno sulle regioni del nord e su quelle del centro. Dalla mattinata di giovedì, i fenomeni più significativi tenderanno a localizzarsi sulle regioni centrali-adriatiche e su quelle meridionali. Non mancheranno i fiocchi di neve. Precipitazioni a carattere nevoso anche a quote collinari sono al momento previste, tra domani e mercoledì, sulla Lombardia, sul Trentino-Alto Adige, sul Friuli Venezia Giulia, sul Veneto, sui rilievi liguri e sull’Appennino tosco-emiliano; tra mercoledì e giovedì sulla Toscana, sull’Umbria, sulle Marche, sull’Abruzzo, sul Lazio, sul Molise, sulla Campania e sulla Sardegna e, tra giovedì e venerdì 7, sulla Basilicata e sulla Calabria. Una marcata diminuzione delle temperature, quindi, è prevista a partire da mercoledì. La Protezione Civile stima un calo, rispetto ai valori attuali, di oltre 10 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here