Lioni – 90 volontari del servizio civile al Consorzio ‘Alta Irpinia’

17 Novembre 2005

Lioni – Novanta volontari del servizio civile presso il Consorzio Servizi Sociali ‘Alta Irpinia’ retto da Rosanna Repole. Parte, dunque, l’impiego di giovani che andranno a potenziare le varie strutture sociali presenti sul territorio. In merito al rafforzamento delle strutture con volontari del servizio civile nazionale è intervenuto il responsabile del Piano Sociale di Zona di Lioni, Generoso Trombetta. “Dopo un breve corso formativo i novanta giovani saranno in grado di fornire un aiuto concreto nei vari settori d’impiego. In seguito al grande contributo già elargito lo scorso anno, anche questa volta saranno numerose le iniziative a sostegno dei più deboli e delle categorie di cittadini che necessitano maggiormente di un aiuto concreto attraverso le varie strutture istituzionali che costituiscono i dipartimenti del Consorzio di Lioni”. Cinque, nello specifico, i progetti realizzati, redatti prevalentemente verificando le esigenze degli sportelli sociali. Nonostante i tagli ai fondi destinati ai servizi sociali da parte del Governo nazionale, si è riusciti comunque a fronteggiare le esigenze dei numerosi comuni altirpini, grazie all’impegno e alle strategie oculate adottate dai vertici del Consorzio che da tempo lavorano per garantire e migliorare sempre di più la qualità dei servizi, malgrado le difficoltà dovute ai tagli dei fondi agli Enti locali ed alle Regioni.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.