Lavoro, entro fine anno altri concorsi in Campania. Parola di De Luca

Lavoro, entro fine anno altri concorsi in Campania. Parola di De Luca

5 Giugno 2020

“A fine anno faremo altri concorsi. Non ci fermeremo finché non avremo messo a lavorare 10mila giovani in Campania”. Lo ha detto in una diretta social il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Il governatore ha anche aggiunto che tra giugno e luglio cominceranno a lavorare i 2.500 giovani del concorsone, mentre si è detto orgoglioso del piano sociale finanziato da Palazzo Santa Lucia: “Siamo arrivati a 130mila piccole imprese, 120mila mandati di pagamento. E’ stata una cosa davvero straordinaria. Per le famiglie con minori sotto i 15 anni abbiamo previsto un bonus, per i pensionati (unici in Italia) abbiamo raddoppiato le minime che sono passati da 450 a 1.000 euro. Lo stesso avverrà a giugno”.