Contagio zero, De Luca: “In Campania fatto un miracolo”. Novità su bar e wedding

Contagio zero, De Luca: “In Campania fatto un miracolo”. Novità su bar e wedding

5 Giugno 2020

“In Campania abbiamo fatto un miracolo”. Non utilizza mezze misure il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel corso della consueta diretta Facebook del venerdì. Il governatore si dice soddisfatto che ieri, per la prima volta dopo 3 mesi, si sono registrati zero contagi e che in regione non vi è nessun focolaio attivo.

“Abbiamo fatto un lavoro importante – prosegue De Luca – sono stati anticipati i provvedimenti nazionali e chiuso preventivamente: un lavoro che si è rivelato decisivo per contenere l’epidemia di Coronavirus. Abbiamo avuto il coraggio di chiudere quando in altre parti d’Italia si facevano feste e brindisi all’aperto e oggi, come Regione Campania, camminiamo a testa alta e siamo la Regione che ha dato la prova più alta di efficienza amministrativa”.

Il presidente ha anticipato anche la nuova ordinanza che sarà pubblicata stasera: “Ripartiranno da oggi le attività dei cinema all’aperto e per i bar sarà possibile l’attività di musica e d’intrattenimento senza ballo. Non è consentita la collocazione di amplificatori fuori ai locali per evitare assembramenti. Prolunghiamo l’orario di apertura dei bar fino alle 2 di notte nei fine settimana ma manteniamo il divieto di vendita di alcolici da asporto dopo le 10 di sera”.

Riaprono, inoltre, le aree gioco per bambini, i servizi per l’infanzia e l’adolescenza, i campi estivi per i bambini e sarà anticipata di una settimana l’attività di wedding. L’arrivo sulle isole sarà libero, mentre su cinema e teatri De Luca ammette: “Si sta ragionando a livello nazionale fissando una soglia a 200 spettatori. Consentiti i congressi”.