Largo ai giovani per la 35esima Fiera di Venticano

0
3

Avellino – E’ stata presentata questa mattina, presso la “Sala Grasso” di Palazzo Caracciolo, ad Avellino, la 35esima Fiera di Venticano. Appuntamento imperdibile per tutto il Mezzogiorno d’Italia. Dal prossimo 21 aprile, fino al 26, il quartiere fieristico del comune irpino sarà la location della storica manifestazione. Trecento espositori, in arrivo da tutta Italia, saranno ospitati in 25mila metri quadrati, capaci di offrire di tutto e di più. Ci sarà spazio, infatti, per il Salone della Sposa, ma anche per quello del Mobile e del Fotovoltaico. La Fiera di Venticano, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, è frutto del lavoro e della passione della Pro Loco venticanese, da sempre deus ex machina del tutto che quest’anno si è notevolmente rinnovata. Centinaia le tessere sottoscritte e soprattutto un nuovo, forte impulso da parte dei giovani. La Pro Loco sta lavorando intensamente per allestire gli stand. Previsti, inoltre, due convegni in cui si parlerà di lavoro e turismo, ma anche momenti dedicati alla cultura e al confronto. Nel rispetto dell’ambiente tutti i rifiuti, prodotti all’interno della fiera, saranno riciclati. In più, in tutta l’area, sarà possibile collegarsi ad internet tramite wi fi. La fiera sarà aperta dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle 15.00 alle 21.00. 3 euro sarà il costo del biglietto. Tre i main sponsor dell’evento: la “Bcc Banca di Credito Cooperativo”, l’”Asi” e l’Università Telematica “Giustino Fortunato”. Previsti più di 300 espositori in arrivo da tutta Italia.
Ad inaugurare l’incontro, il primo cittadino di Mirabella Eclano, nonché Vice Presidente della Giunta Provinciale di Avellino, Vincenzo Sirignano: “Sono lieto ed orgoglioso di presentare un riferimento territoriale come la Fiera di Venticano. L’Amministrazione provinciale, dato il riscontro positivo sotto il profilo economico, intende compiere, al più presto, passi istituzionali ed avvicinarsi alla provincia e alle sue storiche tradizioni”.
La parola, poi, passa al Sindaco di Venticano, Luigi De Nisco: “La Fiera è, per i venticanesi e non solo, un appuntamento che si rinnova. Nonostante l’Italia tutta, stia vivendo un periodo difficile sotto il profilo commerciale ed imprenditoriale, continuiamo, ogni anno, a registrare un alto numero di visitatori. Richiedo – continua De Nisco – l’attenzione delle Autorità, affinchè ci aiutino e ci sostengano attraverso fondi adeguati, a completare la struttura portante dell’evento. La fiera va avanti, cresce anno dopo anno a dismisura. E’ un evento importante per tutta l’Irpinia e merita interesse e considerazione”.
A concludere l’appuntamento, il Presidente della Pro Loco, Luigi Villani: “Quest’anno, il Consiglio di Amministrazione, ha puntato su giovani professionisti con tanta voglia di fare ed emergere. La forza delle nuove generazioni della Pro Loco di Venticano è la garanzia del nostro successo. Ringrazio i componenti del comitato organizzativo che stanno lavorando con grande impegno affinchè la manifestazione si riconfermi l’evento record di affari, prodotti e soprattutto presenze”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here