Legalità sul lavoro, la Cgil a Guidato: “Ripeta protocollo nisseno”

0
3

La Fillea Cgil di Avellino e la Cgil lanciano una immediata sfida al nuovo prefetto di Avellino, Umberto Guidato. “Il Prefetto Guidato, tra gli ultimi atti posti in essere alla prefettura di Caltanissetta, – osserva Antonio Famiglietti – si è reso protagonista della sottoscrizione di un protocollo di intesa tra le prefetture di Caltanissetta ed Enna, le organizzazioni sindacali, e le stazioni appaltanti ai fini della prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata per l’appalto riguardante i lavori di adeguamento a quattro corsie della ss.640 di Porto Empedocle. Il protocollo di intesa che abbiamo avuto modo di leggere contiene importanti misure specifiche per prevenire le infiltrazioni malavitose nell’ambito degli appalti, con il coinvolgimento dei committenti, delle istituzioni interessate e delle organizzazioni sindacali”. La Fillea e la Cgil di Avellino chiedono a Guidato di riproporre in Irpinia lo stesso tipo di esperienza che egli ha brillantemente concluso in Sicilia, nell’ambito degli appalti pubblici che verranno avviati nel comune capoluogo ed in altre realtà della provincia. “Le misure del protocollo siciliano – continua Famiglietti – risultano essere particolarmente efficaci, partendo da una fase di prevenzioni nell’aggiudicazione dei lavori, con attenzione e verifica dei sub appalti, fino ad arrivare al controllo dei flussi finanziari ed al rispetto delle norme di sicurezza e regolarità nel cantiere. Auspichiamo che il neo prefetto si mostri sensibile alla nostra richiesta, anche nel recuperare l’impegno presso l’osservatorio sugli appalti pubblici, reso inattivo dalla trascuratezza del suo predecessore. Immaginiamo di avviare – conclude Famiglietti – con il nuovo Prefetto, una proficua collaborazione ed un rapporto di confronto a difesa della legalità e della sicurezza nei luoghi di lavoro ed in particolare nei cantieri edili”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here