Lanciatore seriale di rifiuti dal finestrino dell’auto, 80enne di Lacedonia nei guai

0
2112

Lanciatore seriale di rifiuti dal finestrino dell’auto, 80enne di Lacedonia nei guai. A fermarlo sono stati i militari della stazione carabinieri forestale di Lacedonia, durante il pattugliamento di aree oggetto di discarica abusiva su suolo pubblico.

L’uomo è stato sorpreso nel lancio all’interno del torrente confinante la strada comunale. Era da tempo che i militari avevano dei sospetti sull’anziano signore e sui reiterati episodi di abbandono di rifiuti nei pressi dell’alveo del torrente.

Pertanto, dopo assidua osservazione delle sue abitudini, lo hanno colto sul fatto. Si è provveduto alla contestazione immediata dell’illecito, elevando sanzione amministrativa di 600 euro in violazione al decreto legislativo in materia ambientale.

Inoltre, la Stazione Carabinieri Forestale di Sant’Angelo dei Lombardi, a seguito di attività di controllo del territorio, ha elevato ulteriori sanzioni amministrative a due soggetti dell’Alta Irpinia, i quali hanno abbandonato lungo una strada comunale rifiuti solidi urbani.