Ladri via con la cassaforte in Via Capozzi bottino di quasi centomila euro

0
6427

Un bottino di quasi centomila euro quello che almeno tre malviventi, ma non è escluso che la banda potesse essere più ampia, hanno portato via da un appartamento di Via Capozzi, dove i malviventi hanno asportato una cassaforte che conteneva preziosi e contanti. Sull’episodio sono in corso accertamenti da parte degli agenti della Squadra Mobile di Avellino, agli ordini del primo.dirigente Gianluca Aurilia, che sarebbe già stato anche sul posto per un sopralluogo. I malviventi, a volto scoperto, dopo aver aperto la porta dell’appartamento e asportato una delle sirene dell’allarme che sarebbe stato attivato in casa dai proprietari, al momento del raid però assenti dall’abitazione, avrebbero caricato su un carrello la pesante cassaforte, portandola via. A quanto pare i tre, con grande freddezza e con la cassaforte coperta da un lenzuolo non si sarebbero scomposti neanche di fronte alla presenza di altri condomini incontrati durante l’allontanamento dall’abitazione presa di mira, per raggiungere un complice che li attendeva in auto. Il “colpo” e’ avvenuto nella tarda mattinata, probabilmente intorno alle undici/dodici. I malviventi quasi sicuramente sapevano anche bene che all’interno dell’abitazione in quel momento non c’era nessuno. Le indagini ora puntano a trovare tracce della vettura usata dai ladri, anche acquisendo quelle pubbliche e private della zona dove è avvenuto il raid e dalle strade che sarebbero state usate per la fuga.