Lacedonia – Si sgancia il carrello, cavallo muore sull’A16

0
54

Lacedonia – Si stacca improvvisamente il carrello, nel quale era ospitato un puledro di razza pura, e la tragedia si consuma in pochi attimi. E’ quanto accaduto, questa mattina, lungo l’A16 all’altezza del territorio del comune di Lacedonia. Erano le 10.30 circa quando alla centrale della Sottosezione di Grottaminarda della Polstrada giunge la richiesta di intervento sull’Autostrada Napoli-Bari per un incidente. Immediatamente, gli uomini del Comandante Alessandro Salzano hanno raggiunto il posto indicato. Una coda interminabile di autovetture ferme e a pochi metri più avanti, in direzione Bari, un cavallo accasciato sull’asfalto, un carrello per il trasporto dell’equino schiantato contro il guard rail e ancora più avanti un furgoncino con il proprietario del cavallo. Gli Agenti hanno cercato di prestare i primi soccorsi al purosangue ma purtroppo il quadro clinico era disperato tant’è che è stato chiesto anche l’intervento del veterinario dell’Asl Av1. Il medico ha fatto di tutto per strappare alla morte l’equino ma, dopo poco è spirato. Dolore ed incredulità per il ‘fantino’. Una disgrazia causata, con molta probabilità, per la rottura del gancio del carrello dal furgoncino. Una disgrazia che poteva trasformarsi in tragedia: è stato solo un caso se il carrello non si è schiantato contro le autovetture che in quello stesso istante transitavano sull’arteria autostradale. (di Emiliana Bolino)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here