La guida dell’Asl Avellino sulla gestione del dolore

0
14
Asl di Avellino

Promossa dalla “Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti” e dal Ministero della Salute, il 29 maggio prossimo si celebrerà la XV Giornata del Sollievo, finalizzata alla diffusione della cultura e delle buone prassi sulle problematiche legate al dolore.

La ASL Avellino, diretta dal Commissario Straordinario Dr. Mario Nicola Vittorio Ferrante, è da anni impegnata sulle procedure cliniche finalizzate alla eliminazione, o al contenimento, del dolore provocato da patologie gravi, attraverso una capillare organizzazione territoriale afferente alla rete delle Cure Domiciliari e alle Strutture degli Hospice aziendali.

Soprattutto nelle patologie inguaribili rimane forte e determinato l’impegno deontologico degli Operatori, opportunamente formati ad un approccio di umanizzazione degli atti assistenziali di carattere sanitario e psicologico, al fine di conferire dignità al tempo di vita che rimane , eliminando il più possibile la sofferenza fisica.

Da tempo è attiva nella ASL la rete delle cure palliative domiciliari e residenziali (Hospice) che risponde, con i criteri inclusivi stabiliti da precise procedure, ai bisogni assistenziali del paziente grave, avendo attenzione anche al supporto dell’ambiente familiare che lo circonda.

La cultura del Sollievo, profondamente recepita non solo dai protocolli operativi ma anche dal sistema motivazionale di chi lavora in questo delicato settore, richiede una continua e costante attenzione non solo alla gestione dei parametri clinici oggettivi ma anche alle misure utili alla elaborazione delle emozioni del paziente e del suo contesto, in speciale modo della figura di riferimento, il cosiddetto care-giver, affinché il dolore non diventi disperazione di una persona e di un gruppo familiare.

Di qui la necessità di mettere in campo strategie di lotta al dolore attraverso la conoscenza su come affrontarlo. Questo, dunque, il senso della pubblicazione della “Guida alla gestione del dolore”, visionabile sul sito della ASL, elaborato dalla Unità Operativa Assistenza Anziani, diretta dalla dottoressa Anna Marro, quale strumento di prima conoscenza sulla molteplicità degli aspetti connessi alla presenza del dolore grave e su come la ASL Avellino risponde ad essi proprie modalità assistenziali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here