La Giunta al fianco di Festa: “Sicuri della sua estraneità”

0
2036

«Siamo sereni ed assolutamente convinti dell’estraneità del
nostro sindaco rispetto ai fatti che gli sono stati contestati nelle indagini degli
inquirenti». Lo dichiarano in una nota congiunta tutti gli assessori della Giunta comunale di Avellino, che parlano ad una sola voce.

«Questa Giunta crede fermamente nella legittimità della sua condotta e nell’integrità e moralità che da sempre lo hanno contraddistinto. Siamo convintamente al suo fianco. – prosegue l’esecutivo di Palazzo di Città –. Continueremo a lavorare, senza sosta e senza alcun tentennamento, per portare avanti l’attività amministrativa realizzata negli ultimi anni, nell’esclusivo interesse della
nostra amata città. Un’azione che ha restituito notevole impulso allo sviluppo del capoluogo e contribuito concretamente alla sua rinascita.

Con disappunto ed amarezza – conclude la Giunta – dobbiamo tuttavia
constatare come pezzi dell’opposizione consiliare ed esponenti di associazioni
politiche autoreferenziali non abbiamo perso l’occasione per prodursi in facili ed inopportune strumentalizzazioni della vicenda».