Irpinia, centri vaccinali chiusi dal 30 ottobre al 1° novembre

0
37

Continua la campagna vaccinale anti-covid dell’Asl di Avellino. Domani, venerdì 29 ottobre, i centri vaccinali, oltre a garantire la somministrazione delle seconde dosi secondo calendario, saranno aperti dalle 8.00 alle 14.00 a tutti i cittadini, a partire dai 12 anni, senza prenotazione, per la somministrazione della prima dose di vaccino e per la terza “dose addizionale” per i soggetti trapiantanti e immunicompromessi e la terza “dose booster” per odontoiatri, operatori di studio e delle farmacie, volontari impegnati in attività sanitarie, medici, personale sanitario, psicologi, biologi, informatori scientifici e soggetti fragili. L’accesso avverrà in modalità open-day, nelle fasce orarie indicate.

Il personale dei punti vaccinali è autorizzato a chiedere l’esibizione del tesserino di iscrizione all’ordine ai fini della regolamentazione degli accessi. Si ricorda che la dose booster può essere somministrata ad almeno 6 mesi dal completamento del ciclo vaccinale.

Venerdì 29 ottobre saranno attivi i Centri Vaccinali di Atripalda, Avellino (Paladelmauro), Bisaccia, Lioni, Grottaminarda, Montefalcione, Mugnano del Cardinale

I centri vaccinali non saranno operativi dal 30 ottobre al 1° novembre.