‘Irpinia 25’: all’esercitazione anche la Fopivir

20 Novembre 2005

La Fopivir si accinge ad eseguire una nuova esercitazione dopo quella operativa di venerdì con tutte le associazioni che ad essa fanno capo, nella giornata di sabato nei Comuni di Chiusano S.Domenico, Lapio e di San Mango sul Calore. Per la Fopivir., l’esercitazione di “Irpinia venticinque” rappresenta il prosieguo di un’esercitazione già in atto e che, per tre giorni mette in campo “La forza di pronto impiego del volontariato irpino” così come è stato nelle intenzioni della Prefettura della nostra provincia irpina che ne ha curato la costituzione e la presentazione nella sala dedicata presso il Palazzo del Governo di Avellino. Domenica, nella prima mattinata, si è tenuta una ricca manifestazione per il Corso Vittorio Emanuele di Avellino con la partecipazione oltre che della Fopivir anche di tutte le altre associazioni di volontariato esistenti in provincia, per testarne la validità e l’efficienza delle associazioni provinciali. Ha il privilegio di avere l’associazione “figli di nettuno “che è l’unica a livello provinciale che si interessa di protezione civile subacquea. Mercoledì si svolgeranno, quindi, le esercitazioni di evacuazioni delle classi. Il tutto nella logica di migliorare e di perfezionare sia le tecniche che i tempi di attuazione degli stessi interventi. (a.c.)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.