Irpini fermati con 22mila euro: i giudici restituiscono i soldi

Irpini fermati con 22mila euro: i giudici restituiscono i soldi

4 Ottobre 2020

Il tribunale del Riesame di Benevento ha annullato il sequestro di ventiduemila euro a carico di due persone della Valle Dell’Irno finite al centro di una indagine per riciclaggio e ricettazione. I giudici hanno accolto il ricorso avanzato dagli avvocati Claudio Frongillo ed Ennio Napolillo, disponendo la restituzione dei soldi sequestrati.

Il sequestro, operato dai carabinieri, era stato eseguito dai carabinieri di San Giorgio del Sannio. I militari “tenevano d’occhio” i due indagati da un po’. Dopo delle segnalazioni relative a dei movimenti di denaro sospetti. Così era scattata una perquisizione e il successivo sequestro. Ieri i giudici, come detto, lo hanno annullato, non ravvisando gli estremi per continuare a tenere in essere la misura.