‘Interferenze’: la new arts di scena fino al 3 settembre

0
46

San Martino Valle Caudina – E’ prevista per domani sera l’apertura della manifestazione ‘Interferenze’, l’annuale festival new arts che avrà luogo nel comune di San Martino Valle Caudina fino al prossimo 3 settembre. Interferenze è un evento non semplicemente locale ma addirittura internazionale ed interdisciplinare organizzato dall’Associazione Culturale Interzona (IT) che si occupa delle connessioni e delle interazioni tra arti multimediali e screen-based, suoni, tecnologie e società. Un simbolico luogo d’incontro tra visitatori, artisti e critici nazionali e stranieri. Attraverso la collaborazione tra istituti di ricerca ed istituzioni locali, nazionali ed internazionali, questo evento è finalizzato a realizzare una sinergia di pensiero tra diverse discipline inerenti le arti multimediali e le tecnologie. E l’edizione 2005 di Interferenze si svolgerà a San Martino Valle Caudina. Focus di questa III edizione sarà centrato su: “Rumori, visioni e bit di campagna”. Tre giorni di suoni elettronici, new media arts e ed eventi culturali: il territorio della Valle Caudina, i suoi valori, la sua apertura alle New Arts, nello scenario rurale della zona Capofiume/area ex-mulino. Interferenze riscopre dunque, in questa edizione, la propria anima duplice in bilico tra provocazione digitale e richiamo della tradizione: arti digitali e suggestioni della natura, il pixel e la clorofilla, le avanguardie sonore ed il radicamento al territorio.

IL PROGRAMMA
Questa sera
Ore 21– Area Mulino (zona Capofiume)

Frame (mousikè lab)
Maja Ratkje
+ Visuals Hc Gilje

Nous feat. Meg + Marco Messina

2 Settembre
ore 21– Area Mulino
Mass
Midaircondo
Populous feat. Matilde De Rubertis
Jan Jelinek

3 settembre
Ore 20.30 – Area Mulino
live/dj:
Slow Motion
Ilic
Initials bb feat. Thomas Brinkmann
+ Natalie Beridze Aka Tba

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here