Il Liceo Colletta di Avellino vince il Certamen nazionale “Premio Maria Mocci Cosenza”

0
4446

Il Liceo Colletta di Avellino vince il Certamen nazionale “Premio Maria Mocci Cosenza”. Una gran bella soddisfazione per l’istituto del capoluogo irpino, guidato dalla dirigente Annamaria Labruna.

Nel Certamen di greco di gruppo, a sbaragliare la concorrenza è stata la Quarta B, con la professoressa di latino e greco Simonetta Fontana. Le alunne partecipanti Luisa De Palma, Giovanna Iandolo, Angela Raffaele, Sara Ruta, Angelica Spagnuolo.

Avellino, dunque, si è contraddistinta alla 14^ edizione del concorso per l’assegnazione del “Premio Maria Mocci Cosenza” organizzato dal liceo Classico “Umberto I” di Napoli, in collaborazione con l’Associazione Italiana di Cultura Classica e con il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” – Sezione scienze dell’antichità, sotto il patrocinio dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, dell’Accademia Vivarium Novum, dell’Associazione “Ex Alunni del Liceo Umberto I di Napoli”.

Il certamen è stato concepito con l’intento di promuovere un approfondimento delle lingue e delle civiltà classiche, nel ricordo di una docente che, con la sua appassionata operosità all’interno dell’A.I.C.C. e del Liceo “Umberto I”, ha contribuito alla diffusione dei valori della classicità.