Grottaminarda, auto a Gpl in fiamme in pieno centro. L’intervento di un vigile urbano evita il peggio

0
1095

Il tempestivo intervento del Luogotenente della Polizia Municipale di Grottaminarda, Antonio Minichiello, ha evitato il peggio nell’incendio di un’auto divampato proprio davanti il Municipio ed il Comando Vigili.

L’auto, una Fiat Punto con serbatoio Gpl, intorno alle 16,30 di oggi, 15 giugno, stava transitando lungo via Alcide De Gasperi, quando la signora alla guida, una donna di Ariano Irpino, ha sentito prima un botto e poi uscire del fumo dal motore. Ha quindi accostato per capire cosa stesse succedendo e chiedere aiuto, mentre le fiamme iniziavano già a divampare.

Il Vigile urbano, vista la scena, ha chiamato immediatamente i Vigili del Fuoco, ma non ne ha atteso l’arrivo nel timore di un’esplosione e mentre la collega, Assistente Capo Angela Bruschi, bloccava il traffico in transito, si è precipitato con un estintore per cercare di tenere a bada le fiamme.

Un intervento provvidenziale che ha limitato i danni all’auto che, come detto, avrebbe potuto esplodere a causa dell’impianto a gas, ha evitato il propagarsi dell’incendio verso altre auto in sosta e soprattutto ha scongiurato che la signora o altre persone nei paraggi potessero ferirsi. Dopo pochi minuti l’arrivo del Vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda che hanno messo in sicurezza il mezzo.

Per la signora per fortuna nessuna conseguenza, solo tanta paura. Per il Luogotenente Antonio Minichiello gratitudine e congratulazioni per il coraggio e la prontezza dimostrati, sono state espresse dal Sindaco, Marcantonio Spera, a nome di tutta l’Amministrazione e dell’intera comunità.