Greci – Cultura arbereshe: la prossima settimana l’incontro a Napoli

15 Dicembre 2005

Greci – Cultura arbereshe, tutela del patrimonio storico, linguistico e culturale della comunità albanofona del Comune di Greci: un tema ‘caro’ all’amministrazione comunale guidata dal sindaco Donatella Martino e che solo ora sembra raggiungere traguardi da tempo auspicati e con ogni mezzo cercati. E sembra che il tutto possa finalmente concretizzarsi nell’incontro della prossima settimana. Una grande conquista era apparsa, qualche tempo fa, quella relativa al finanziamento di 200mila euro per intraprendere una serie di iniziative al fine di tutelare, promuovere e valorizzare l’identità culturale della comunità attraverso la rivalutazione della sua tipicità linguistica ed antropologica. Ma a ‘cose fatte’, nonostante il grande passo in avanti, i dettagli da perfezionare sono ancora tanti e sembra ci sia stato qualche ritardo in un iter che avrebbe potuto avere inizio già circa un anno fa. “Si tratta di un traguardo importante – ha spiegato il primo cittadino – ma giunto in ritardo rispetto al previsto. La Legge, infatti, risale allo scorso anno ma l’iter di assegnazione dei fondi ha subito un blocco a causa del cambio di amministrazione a livello regionale. Ora, finalmente, c’è stata la ripresa: come Comune ci siamo subito adoperati per mettere in campo una serie di iniziative”. Nello specifico si concretizzeranno l’allestimento di spazi espositivi, l’insegnamento della lingua nelle scuole dell’obbligo e offerta formativa in favore degli adulti, l’istituzione di un centro studi della cultura arbereshe, manifestazione e scambi culturali, pubblicazioni, contatti con l’università. Un elenco che sarà discusso e valutato non oltre l’inizio della prossima settimana attraverso un summit che avrà luogo a Palazzo Santa Lucia. Una riunione a cui parteciperanno, oltre al Comune di Greci, la Regione, la Provincia, l’Università Suor Orsola Benincasa, il Provveditorato di Avellino. (di Manuela Di Pietro)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.