Chiusano – ‘Colle San Domenico’: a fine anno l’inaugurazione

15 Dicembre 2005

Chiusano – Se i regali natalizi svuotano i portafogli di milioni di cittadini, le casse comunali vivono lo stesso ‘empasse’ con i bilanci di fine anno. Le cosiddette casse in rosso rappresentano un problema che scuote i sonni tranquilli di numerosi amministratori alle prese, a cavallo tra il 2005 e 2006, con spese ‘straordinarie’ e ‘impreviste’. Questa, pressappoco, è l’aria che si respira nel Comune di Chiusano San Domenico, alle prese con un fine anno caratterizzato da voci di Bilancio che in qualche modo devono ‘rientrare’, recupero Ici e tanti piccoli grattacapi che contribuiscono al problema del riassetto delle spese. Ma se da un lato le preoccupazioni relative alla normale routine amministrativa non mancano, dall’altro si cominciano ad incassare le conquiste di un anno di lavoro che ha dato non solo problemi ma anche soddisfazioni. E la fine del 2005 sarà il momento ideale per l’inaugurazione dell’area collinare riqualificata grazie ai fondi Por. A comunicarlo è il primo cittadino Carlo Petruzziello. “Questa fine dell’anno sarà all’insegna dell’inaugurazione di ‘Colle San Domenico’. Un lavoro di riqualificazione che ha avuto inizio due mesi fa ed è stato portato a termine grazie ai finanziamenti ottenuti tramite Por”. Gli interventi hanno avuto ad oggetto la sistemazione dell’invaso spaziale del colle. Pavimentazione, ristrutturazione delle mura del vecchio castello, creazione di un belvedere…il tutto per la rivalutazione di una zona dalle grandi caratteristiche paesaggistiche e culturali. (di Manuela Di Pietro)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.