Giallo di Prata, ecco di cosa è accusato il terzo indagato

0
4069

False informazioni al Pubblico Ministero e favoreggiamento personale: il terzo indagato nel giallo per la scomparsa di Domenico Manzo deve rispondere di questi reati. Si tratta del 28enne irpino di cui vi abbiamo già dato notizia ieri sera.

Il ragazzo è stato ascoltato ieri come persona informata sui fatti dal Procuratore capo della Repubblica di Avellino, dal Pm che segue le indagini e dai carabinieri. Al termine dell’interrogatorio, duranto all’incirca un’ora e trenta minuti. il giovane è stato iscritto nel registro degli indagati.

E’ la terza persona che risulta essere indagata per la scomparsa del 69enne di Prata Principato Ultra, di cui non si hanno più notizie dalla sera dell’8 gennaio del 2021. E’ indagata anche la figlia dell’uomo, per sequestro di persona, e un’amica della figlia, Loredana.