Gesualdo dei monumenti, il 29 maggio tour tra le bellezze del paese

0
18

I Ragazzi di ASTREA vi aspettano a Gesualdo, nel cuore della verde Irpinia, Domenica 29 maggio, per scoprire tutte le sue bellezza, l’antico borgo, il castello e non solo.

Infatti Gesualdo ha un grandissimo patrimonio artistico-paesaggistico: le maestose chiese decorate dal pregiato onice di Gesualdo, le tele prestigiose, tra cui la “Pala del perdono” risalente al Cinquecento ad opera di Giovanni Balducci, custodita nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie e quella di Santa Maria di Costantinopoli nella chiesa del S.S. Rosario, le statue scolpite dagli stessi artisti che hanno abbellito opere del calibro del tesoro di San Gennaro e la cappella di San Severo a Napoli, le meravigliose fontane zampillanti, gioielli dell’architettura rurale campana, e tanto altro. Inoltre sarà possibile visitare la cella di San Pio da Pietrelcina che ha vissuto nel Convento dei Padri Cappuccini nel 1909.

Le visite guidate partiranno da piazza Neviera dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30. Per informazioni sulle visite chiamare al numero 3450459691.

Su prenotazione sarà possibile effettuare degustazioni di prodotti tipici locali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here