“Gay pride”il 30 luglio, gli organizzatori chiamano a raccolta Mercogliano

0
1215

Si avvicina il gay pride in programma il prossimo 30 luglio a Mercogliano e gli organizzatori chiamano a raccolta tutti coloro che sono interessati ad apportare un fattivo contributo di idee e di proposte per la buona riuscita dell’evento. “Irpinia Pride” ritorna dopo due anni, l’ultimo si tenne ad Atripalda nel 2019, con due madrine d’eccezione: Eva Grimaldi e Imma Battaglia, poi lo stop per il covid.

Il Pride è organizzato da Apple Pie. “Quest’anno si chiamerà Irpinia Pride, con sottotitolo: Rivoluzione di pace, anche per ricordarci di quello che stiamo vivendo in questo periodo a causa della guerra in Ucraina. Ci saranno momenti di riflessione ma anche di festa, di divertimento, perché si sente il bisogno di svago”.

“Irpinia Pride, work in progress: unisciti alla riunione organizzativa aperta a tutti”, recita così l’invito alla riunione indetta per giovedì 9 giugno, alle 20.30, presso la sala consiliare del Comune di Mercogliano.

Mercogliano si conferma all’avanguardia e città amica della comunità Lgtb.