Furto di legna, due denunce in Alta Irpinia

0
1244

Furto di legna, due denunce in Alta Irpinia. Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati di furto e commercializzazione illecita dei prodotti legnosi.

I Carabinieri della Stazione Forestale di Lioni hanno eseguito due operazioni, deferendo in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino un 70enne per furto aggravato: l’uomo è stato fermato alla guida di un veicolo carico di 6 quintali di legna di faggio, già tagliata in tronchetti, illecitamente rubata a Lioni, all’interno diun’area ricadente nel perimetro del Parco Regionale dei Monti Picentini, Sito di Interesse Comunitario.

L’altra operazione riguarda un 60enne, fermato alla guida di un veicolo con rimorchio carico di 5 quintali di legna di acero trafugata in area montana del comune di Calabritto, anch’essa ricadente in Zona a Protezione Speciale del Parco Regionale dei Monti Picentini.