Furti in abitazione, i cittadini chiedono maggiore sicurezza

0
58

Sant’Angelo dei Lombardi – I santangiolesi chiedono al locale Commissariato di Polizia e alle Forze dell’Ordine di intensificare i servizi di controllo nella città dell’Alta Irpinia contro i saccheggiatori. Una richiesta scaturita dagli ultimi due furti in abitazione che si sono avuti in concomitanza con i festeggiamenti dell’estate 2005 di Sant’Angelo dei Lombardi. Due le case completamente svaligiate: la prima a Via Ginestreto mentre la seconda nel cuore antico della città. Ignoti, approfittando della festa, si sono introdotti all’interno delle due abitazione riuscendo a portare via argenteria, oggetti in oro e denaro. Sono stati i proprietari a fare la scoperta appena tornati a casa. Secondo una prima ricostruzione, ad agire sarebbero stati forastieri. Si sa che nel periodo dell’estate l’Irpinia diventa terra di attrazione per gli amanti della “gita fuori porta”: tra loro anche esperti Arsenio Lupin che, approfittando della popolazione in festa, si introducono in appartamenti facendo razzia di tutto ciò che capita sotto mano. Ed è per questo che i santangiolesi, spaventati dalla notizia dei furti, chiedono maggiore sicurezza e tranquillità soprattutto nei giorni di festa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here