Francesco, il primo nato in Irpinia e in Campania: brindisi al 2020 in sala parto al Moscati

Francesco, il primo nato in Irpinia e in Campania: brindisi al 2020 in sala parto al Moscati

1 Gennaio 2020

Alpi – Ad Avellino, poco prima della mezzanotte, presso la Città Ospedaliera è arrivata una donna di 30 anni del capoluogo irpino per partorire. E 5 minuti dopo mezzanotte è nato un maschietto, che potrebbe essere il primo nato in Campania. Il piccolo si chiama Francesco ed è venuto alla luce mentre in tutta la città erano in corso i festeggiamenti per il nuovo anno.

Francesco pesa 3,300 kg ed ha già un fratellino. Ad aiutare la mamma a farlo venire al mondo con un parto spontaneo sono stati i ginecologi Luciano Nappa e Antonio Conte; le ostetriche Maria Savarese e Maria Rosaria De Vito, l’infermiera Olga Troisi e l’Oss Paola Gagliardi. L’équipe dell’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia, diretta da Elisiario Struzziero, ha brindato all’arrivo del 2020 in sala parto.