Botti: ad Avellino nessun ferito, uno solo nel Sannio

Botti: ad Avellino nessun ferito, uno solo nel Sannio

1 Gennaio 2020

Nessun ferito ad Avellino fino a questo momento per i botti di Capodanno, mentre nel Beneventano si registra un 16enne con una lacerazione alla mano non grave per lo scoppio di un petardo.

Il ragazzo di 16 anni è di Sant’Agata de’ Goti ed è arrivato al pronto soccorso dell’ospedale Rummo di Benevento la notte scorsa per una ferita alla mano. Esplodendo un botto per festeggiare il Capodanno, si è ustionato. Per i medici la ferita è lieve e guarirà in tre giorni. Quello del 16enne è l’unico caso di feriti per i botti registrato tra le province di Benevento e Avellino.