FOTO / La storia si ripete, Celzi di Forino sott’acqua: di casa si esce solo con il gommone della Protezione civile

0
18

Picariello e Buglione – Ogni anno, ad ogni pioggia un po’ più abbandondante, è sempre la stessa, maledetta storia. E’ così ormai da circa 20 anni o forse più. Piove e la frazione di Celzi di Forino finisce letteralmente sott’acqua. Circa una decina di famiglie, se vogliono uscire di casa, devono essere prelevate dal gommone dei vigili del fuoco e trasportate. Impossibile uscire a piedi. Un “inferno” soprattutto per le persone anziane o per coloro che sono costrette al letto.

Difficoltà oggettive per tutti, al punto che in tanti, per poter avere una vita normale, sono costretti letteralmente a “traslocare” a casa di amici o di parenti. L’importante, per loro, è lasciarsi tutta quell’acqua alle spalle. Ma questa non è vita, denunciano i residenti di Celzi di Forino, giustamente infuriati da quel che accade.

Il maltempo inversa in tutta la provincia di Avellino, ma a Celzi la Piana Peschiera è invasa da oltre un metro d’acqua, via San Nicola – la strada più danneggiata ogni volta che piove – da oltre 50 centimetri.