FOTO / Camera di Commercio Irpinia-Sannio, il nuovo presidente sarà eletto il 19 luglio

0
2819

Come era prevedibile, servirà la “terza puntata” per eleggere il nuovo presidente della nuova Camera di Commercio nata questa mattina, la Camera di Commercio Irpinia-Sannio, tenuta a battesimo dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, dal presidente di Unioncamere, Andrea Prete, e dall’assessore regionale allo Sviluppo, Marchiello.

Nessuno dei contendenti oggi aveva il quorum delle 22 preferenze necessario per l’elezione, sui 33 componenti dell’assise, rappresentativi delle associazioni e dei raggruppamenti che si sono formati per arrivare a coprire i seggi.

Le due votazioni di stamane sono andate a vuoto e così nonostante l’evento “storico” – il nuovo ente è nato sulla carta ben sei anni fa, a seguito della riforma voluta dal governo dell’epoca – alla prima della Camera già si registra una fumata bianca.

Tutto rinviato a martedì 19 luglio, quando per eleggere il nuovo presidente basterà la maggioranza semplice di 17 consiglieri. Dei due previsti contendenti, oggi se n’è palesato solo uno, ovvero Piero Mastroberardino, docente universitario e produttore vitivinicolo. Oreste La Stella, già presidente della Camera di Commercio e direttore della Confcommercio di Avellino, ha preferito far votare un esponente della Cisl.