Fismic, TFR ex Irisbus: Battuta la burocrazia

Fismic, TFR ex Irisbus: Battuta la burocrazia

16 Maggio 2015

La fuga di notizie dell’autorizzazione da parte dell’ Inps di Roma al pagamento del TFR per i 172 lavoratori su 280 dell’ex Irisbus, fa capire , dichiara il Segretario Generale della Fismic di Avellino Giuseppe Zaolino, come siamo messi male in termini di efficienza in Provincia di Avellino.
Se poi aggiungiamo che la notizia ( senza ancora la ufficialità) è stata diffusa da qualche organizzazione sindacale, siamo veramente alla frutta .
Dopo 6 mesi dalla firma al Ministero dello Sviluppo Economico e due manifestazioni di protesta , continua Zaolino, ci vorrà almeno un altro mese perche i lavoratori possano ricevere le somme maturate.
Ci auguriamo che la nuova dirigente , conclude Zaolino, possa dare una sterzata concreta all’ente perche in futuro non si ripetano storie di inefficienze come questa capitata ai lavoratori dell’ex Irisbus.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.