Finita l’autopsia sul corpo della 15enne, domani pomeriggio i funerali

0
4422

E’ stata eseguita questo pomeriggio l’autopsia sul corpo della ragazzina di Montefalcione non ancora 16enne vittima di un incidente domestico mentre era in videochiamata con l’amica del cuore. L’incarico è stato conferito ai medici legali Carmen Sementa e Alessandro Santurro. A rappresentare la famiglia della giovane l’avvocato Fabio Tulimiero.

L’approfondimento si è reso necessario per definire con certezza la dinamica dell’accaduto. E’ stato il telefono, con il caricabatterie collegato alla presa di corrente, entrato a contatto con l’acqua a causare la folgorazione che ha determinato la morte della giovane. Segno evidente l’ustione alla mano della giovanissima che impugnava lo smart-phone. Un dramma vissuto in diretta dall’amica della 15enne, collegata con lei in videochiamata in quel preciso istante.

La salma, rilasciata al termine del lungo esame, è stata consegnata ai genitori. Domani alle ore 16:00 i funerali a Montefalcione, il sindaco Angelo Antonio D’Agostino ha già dichiarato che sarà proclamato il lutto cittadino.