Falsa indennità di disoccupazione, primi testimoni in aula

0
5

Procede la vicenda giudiziaria relativa a una vasta presunta truffa legata all’indennità di disoccupazione. Sono dieci gli irpini finiti nell’avviso di conclusione delle indagini firmato dal sostituto procuratore di Benevento, Maria Gabriella di Lauro, dopo gli accertamenti della guardia di finanza.

Intanto è entrato nel vivo il processo a nove imputati dei quali è stata stralciata la posizione processuale. Un testimone è stato chiamato in causa, ma si è avvalso della facoltà di non rispondere perché indagato in un procedimento connesso. Per altri quattro, che dovevano testimoniare e non si sono presentata in aula, è stato disposto il trasferimento coattivo. Tutti dovranno comparire in aula a ottobre.

Grande attesa soprattutto per comprendere più dettagli sulle condotte addebitate ai presunti utilizzatori dell’indennità di disoccupazione. Fra i quali ci sono proprio i dieci irpini.