È possibile guadagnare con il trading sportivo?

0
699

In un periodo come quello attuale, con l’inflazione alle stelle e una situazione economica incerta, chi non vorrebbe ottenere una rendita aggiuntiva?

E se fossi in grado di monetizzare la conoscenza e la passione che nutri da sempre per il mondo del pallone?

Da sempre gli italiani, hanno cercato di raggiungere questo obiettivo con le scommesse.

E, se in pochi casi, qualcuno è riuscito a fare soldi, è risaputo che la maggior parte degli scommettitori perde, per il semplice motivo che gioca contro il bookmaker.

Il sito scommesse imposta la quota e nel lungo termine vince sempre, proprio perché dall’altra parte c’è uno scommettitore che perde denaro.

Con il trading sportivo, questo non succede perché il business model è completamente diverso.

In questo caso, il betting exchange guadagna una commissione sul trade vincente. Se vinci, una piccola parte del tuo profitto (di solito intorno al 5%) va alla piattaforma, se perdi non dovrai aggiungere nient’altro.

Il denaro viene scambiato tra i trader, che, di fatto, “giocano” uno contro l’altro.

Questa è la differenza principale tra scommesse e trading sportivo che ci permette di rispondere alla domanda iniziale di questo articolo: è possibile guadagnare con il trading sportivo?

Se ancora non l’avessi capito, la risposta è sì.

Il ruolo del cash-out nel trading sportivo

Quindi, la piattaforma di trading guadagna indipendentemente che tu vinca o che tu perda. Se vinci ti applica una commissione sul profitto, se perdi la applicherà a qualcun’altro che ha vinto il trade.

Mentre nelle scommesse, lo scommettitore perde (quasi) sempre, almeno nel lungo periodo, nel trading sportivo c’è una possibilità effettiva di guadagno.

Il primo elemento di potenziale profitto è dato dallo scambio di quote con altri utenti: poiché errare è umano, come in qualsiasi ambito, ci sarà sempre chi vince e chi perde.

Non stiamo dicendo che vincere sia facile, tutt’altro. Ma se sei più bravo nel trading degli altri, puoi sfruttare questa skill a tuo vantaggio.

Un secondo elemento di profitto è il cash-out. Questa funzione ti permette di uscire dal trade quando meglio credi e ti permette di minimizzare il rischio e ottimizzare il profitto.

Nelle scommesse tradizionali, una volta effettuata la puntata, non ti resta che attendere la fine dell’incontro. Se succede qualcosa che va contro la tua scommessa, come un cartellino rosso o un gol subito, non puoi fare nulla per limitare la perdita.

Al contrario, con il trading sportivo, puoi uscire dal trade in qualsiasi momento, grazie al cash-out. In base al movimento della quota, ti viene calcolato in tempo reale l’importo che torna nel tuo conto. Per uscire dal trade, ti basta letteralmente un click.

Ultimamente, molti siti di scommesse italiani hanno introdotto il cash-out. Se per certi versi, si tratta di una miglioria del servizio, ricordati che il modo in cui viene calcolato il cash-out dai bookmaker è penalizzante rispetto a quello degli exchange.

Infatti, nel primo caso il bookie fa bene i propri calcoli per offrire una quota di uscita vantaggiosa per se stesso e svantaggiosa per l’utente; nel secondo caso, invece, la quota dipende solo dalla contrattazione con gli altri utenti.

Quanto è possibile guadagnare con il trading sportivo

Ti abbiamo spiegato i due motivi principali per cui è possibile guadagnare con il trading sportivo e ora ti stai chiedendo quanti soldi puoi fare con questa tecnica.

Non c’è una risposta definitiva a questa domanda e ci sono diversi fattori in ballo.

In primis, come tutte le materie nuove, c’è una curva di apprendimento. Devi provare diverse strategie di trading, capire come si muovono le quote e applicarti molto.

Dovrai partire con un capitale limitato che puoi permetterti di perdere.

Solo quando avrai imparato le basi, e sarai in grado di vincere soldi con importi ridotti,pronto per aumentare gli “stake” e quindi i guadagni.

I guadagni sono potenzialmente illimitati, ma dipendono dal tuo bankroll, dal tuo livello, dalla liquidità del mercato etc.

Imparare il trading sportivo può richiedere molto tempo e pazienza, non si tratta di fare soldi facili, ma ti permette di avere una metodologia per ottenere un reddito aggiuntivo, o nel migliore dei casi, un vero e proprio stipendio.