Diplomi falsi, chiusa l’inchiesta bis: 31 indagati

1
102

 

di Andrea Fantucchio

Diplomi falsi, chiusa l’inchiesta bis. Trentuno indagati. Nel mirino dei magistrati sono finiti i compratori. Quelli che avrebbero ricorso ai titoli fasulli per superare i concorsi Ata. E’ questo il quadro che emerge dalla chiusura delle indagini firmata dal procuratore capo di Avellino, Rosario Cantelmo, e dal sostituto, Antonella Salvatore.

Nell’atto d’accusa ci si focalizza su due istituti paritari: uno avellinese e uno di Acerra. Per gli inquirenti il prezzo dei diplomi variava da cinquecento e settecento euro. C’era chi faceva da intermediario con le strutture scolastiche. Fra questi Antonio Perillo, l’ex collaboratore della Cisl di Avellino, già condannato a più quattro anni per un’altra indagine nata intorno ai titoli fasulli.

Quella scattata dopo il servizio di denuncia di Striscia La Notizia. Con il giornalista Luca Abete che aveva immortalato – in video – Perillo che contrattava il prezzo dei diplomi con una donna.

Le indagini dei carabinieri 

Gli accertamenti sono stati eseguiti dai carabinieri del nucleo investigativo di Avellino, guidati dal comandante Quintino Russo. I militari hanno incrociato i dati e i documenti di chi prendeva parte alle sessioni di esami. E così si è arrivati a identificare gli indagati.

Altri elementi sono emersi dagli interrogatori condotti, in prima persona, dal procuratore capo Rosario Cantelmo.

I reati contestati, a vario titolo, sono l’usura, la falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici e la corruzione per un atto contrario ai doveri di ufficio.

Ora le trentuno persone indagate avranno venti giorni per chiedere di essere ascoltati dai magistrati. Poi i Pm dovranno decidere se richiedere il rinvio a giudizio. Se sarà così, gli indagati dovranno comparire in udienza preliminare. Dove saranno assistiti, fra gli altri, dagli avvocati Gerardo Di Martino, Giuseppe Saccone, Michele D’Agnese, Giovanni Iacobelli, Generoso Pagliarulo, Nello Pizza, Pompeo Le Donne, Angelo Giordano, Orlando Renato Cipriano, Enrico Materazzo, Fabio Benigni, Alfredo Famiglietti, Lorenzo Renzulli, Fausto De Vicariis, Roberto Sellitto, Luciano Trofa, Fabio D’Alessio e Maria Viscolo.

1 COMMENT

Comments are closed.