Denunciato un commerciante per appropriazione indebita e truffa

0
64

Lioni – I Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà  all’Autorità Giudiziaria un pregiudicato del posto per inosservanza degli obblighi imposti: a seguito dei controlli, sulle persone sottoposte a misure di sicurezza, è stato accertato che il ragazzo non si trovava in casa negli orari imposti. Sempre in Lioni i militari unitamente ai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Avellino hanno deferito in stato di libertà  un imprenditore del luogo poichè a seguito del controllo eseguito presso il cantiere edile di proprietà  è emerso che lo stesso era sprovvisto di idonei sistemi di protezione e di sicurezza. Ancora a Lioni è stato denunciato in stato di libertà  un commerciante del posto per truffa ed appropriazione indebita. Al termine delle indagini è stato accertato che il commerciante si è appropriato di 12mila euro, frutto di un finanziamento stipulato nei confronti di un altro cittadino lionese per l’acquisto di una autovettura senza che quest’ultima gli venisse mai consegnata. A Sant’Angelo dei Lombardi, i Carabinieri, nel corso dei servizi tesi alla repressione del fenomeno del vandalismo, hanno deferito in stato di libertà un ragazzo del luogo per il reato di furto e danneggiamento. Il ragazzo aveva danneggiato un distributore automatico di sigarette ubicato nel centro cittadino di
asportandone dal suo interno un congruo numero di pacchetti di sigarette. A Monteverde, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno deferito in stato di libertà un cittadino del luogo per porto illegale di armi da fuoco e detenzione illegale di armi bianche. A seguito del controllo eseguito sulla vettura condotta dall’uomo, i militari hanno rinvenuto una carabina, regolarmente denunciata, con il serbatoio inserito ed il colpo in canna, nonchè 12 cartucce di varie marche calibro 30/06 millimetri ed un pugnale da sopravvivenza. Entrambe le armi ed il munizionamento sono state sequestrate. (Emiliana Bolino)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here