Da Roma ai castelli d’Irpinia: continua con successo il tour di Attanasio, artista multiperformer

0
1407

Da Roma ai castelli d’Irpinia: continua con successo il tour di Attanasio, artista multiperformer. E’ un progetto interessante quello della mostra itinerante “Kepler999- opere UltraMetaFisiche” dell’artista multiperformer contemporaneo Walter Rolando Attanasio. Le opere sono state esposte, per la prima volta, nel 2015 al Museo d’arte contemporanea di Roma, riscuotendo un notevole successo.

Successivamente, l’artista si è dedicato ad altri progetti fino a quando, nell’autunno 2021, ha deciso di concentrarsi su una sorta di tour. La scelta dei luoghi antichi come siti espositivi non è un caso, così come il territorio irpino in quanto l’artista, da parte materna, ha origini a Sant’Angelo a Scala.

Da qui il tour dei castelli irpini con prima tappa alla Torre Angioina di Summonte a novembre 2021 e poi ora al Castello Marchionale di Taurasi, dal 12 al 27 marzo prossimi. Il tutto seguito ed organizzato alla perfezione da Alessandra Sansone, event planner e curatrice di mostra d’arte.

Di origine longobarda, il castello di Taurasi è anche sede dell’enoteca regionale.

Dal 12 al 27 marzo, le opere Ultrametafisiche sono visitabili durante gli orari di apertura al pubblico del Castello: dal mercoledì alla domenica dalle 9:30-13.00 e poi dalle 15:30.

E come per la precedente volta, la curatrice, Alessandra Sansone, ha pensato di dare ai visitatori una nuova experience, ossia una visita nelle cantine del castello con tanto di degustazione di vini tenuta da un sommelier. Ovviamente, non mancherà la visita storico/artistica guidata al castello.

Rispetto alla precedente edizione tenutasi a Summonte, c’è un’ulteriore novità: verrà dedicato uno spazio “concettuale” tutto da scoprire.

Inoltre, in questi mesi, Alessandra Sansone e Rolando Attanasio hanno dato vita al brand Kepler999, totalmente ispirato alle opere UltraMetaFisiche, per avvicinare quante più persone possibili all’immaginifico mondo dell’arte, divulgando il manifesto dell’Ultrametafisica.