Crack e cobret nella cucitura dei pantaloni: 42enne di Sturno deferito

0
1305
Carabinieri_Calore_Mirabella

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino, nel proseguire la costante azione di controllo del territorio promossa dal Prefetto di Avellino, Dott.ssa Paola Spena, ha intensificato, anche nel corso dell’ultimo week end, l’azione di prevenzione e contrasto ai reati predatori e a quelli in materia di stupefacenti.

Nel corso dei servizi, nei quali sono state impiegate diverse pattuglie, i militari della Compagnia di Mirabella Eclano, nella tarda serata di sabato, a Sturno, hanno fermato e proceduto al controllo di un’auto con a bordo due uomini. Per loro, entrambi già noti alle Forze dell’Ordine, è scattata l’immediata perquisizione personale e veicolare. Occultate in una cucitura dei pantaloni, il 42enne alla guida, originario di Sturno, è stato sorpreso dai Carabinieri in possesso di quattro dosi di crack e cobret. L’uomo è stato dunque deferito in stato di libertà con l’accusa di detenzione finalizzata allo spaccio.

La sostanza stupefacente e l’autovettura, sono state sottoposte a sequestro penale