Coronavirus, il Governatore: “San Valentino e Carnevale, si rischia riesplosione contagio. Prendere misure nazionali”

Coronavirus, il Governatore: “San Valentino e Carnevale, si rischia riesplosione contagio. Prendere misure nazionali”

12 Febbraio 2021

“Avremo un fine settimane che potrà rappresentare un punto di riesplosione del contagio. Avremo San Valentino, per la gioia degli innamorati, e Carnevale. Se il governo non prenderà misure di contenimento per questo fine settimane, tra 15 o 20 giorni assisteremo a una esplosione del contagio. Se non ci saranno misure nazionali, credo che diventerà inevitabile uscire dalla zona gialla”.

Così il governatore della Campania Vincenzo De Luca in diretta su Facebook. Il presidente della Regione ha ricordato che negli scorsi weekend si è già assistito a “piazze, strade, lungomari completamenti invasi da giovani e non, in una condizione di assoluta inesistenza di qualunque forma di controllo”.

“Nei giorni scorsi abbiamo avuto una crescita enorme di contagio nella popolazione scolastica. Abbiamo di nuovo le corsie di ospedali ingolfate, per fortuna non ancora le terapie intensive”, sottolinea De Luca.

“Alla fine è successo ciò che ha voluto il governo – dice – e cioè: con le aperture delle attività commerciali e i colori delle zone si è avuto un rilassamento generale”.