Confcommercio Avellino, l’appello ai candidati sindaco in cinque punti

0
355

Il Presidente di Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Avellino Luigi Salvante in vista delle prossime elezioni comunali rivolge un appello a tutti i candidati sindaco ponendo l’attenzione su alcune
tematiche di trasversale interesse finalizzate alla tutela e sviluppo del settore terziario.
Il Presidente alla luce delle difficoltà emerse a causa dell’emergenza sanitaria Covid 19 individua quali salienti e prioritarie alcune materie che se trattate con la doverosa attenzione possono fungere da volano
per lo sviluppo economico e sociale delle comunità, ovvero:

  1. Attrattività urbana
    Aree verdi, illuminazione pubblica e arredo urbano per favorire l’afflusso di turisti e consumatori.
  2. Implementazione dell’offerta turistica
    Incrementare i servizi turistici articolando offerte credibili che coniughino temi culturali ed enogastronomia
    rilanciando le tipicità locali.
  3. Consultazioni di categoria
    Creazione di un tavolo permanente su commercio, attività produttive e turismo nell’ottica di una sempre
    crescente collaborazione tra associazioni ed istituzioni.
  4. Rivalutazione di Eventi significativi
    E’ prioritario dare maggiore lustro e visibilità a fiere ed eventi esistenti sui singoli territori provinciali e
    puntare su di essi come volano per il turismo, principalmente per le aree interne.
  5. Controllo e rispetto delle regole
    Lotta all’abusivismo commerciale e chiusura immediata per coloro i quali esercitando abusivamente
    l’attività, danneggiano economicamente gli esercenti che operano e lavorano onestamente.
    Conclusioni:
    Il Presidente conclude auspicando che quanto sopra citato possa essere favorevolmente accolto dai futuri
    amministratori e realmente applicato alle proprie politiche di sviluppo a favore dei territori.