Commerciante di Prata Principato Ultra assolto due volte in poche ore

0
2636

Commerciante di Prata Principato Ultra assolto due volte in poche ore. E’ questa la particolare vicenda di G.D., il quarantenne pratese che solo poche ore prima era stato assolto dalla imputazione di aver violato il testo unico delle spese di giustizia, per ottenere il gratuito patrocinio nonostante ingenti redditi.

Quest’oggi, a solo poche ore di distanza dalla prima assoluzione, l’uomo è stato mandato assolto, da una altrettanto grave accusa, sempre dal Tribunale penale di Avellino nella persona del giudice Maria Rega.

L’uomo era nel processo odierno accusato di non avere mai versato le somme dovute per il mantenimento della propria figlia minore, che vive con l’ex moglie. Nel corso del processo era stato effettivamente accertato che l’uomo a partire dall’anno 2018 non avesse versato le somme stabilite dal Tribunale civile di Avellino, tuttavia il Tribunale ha dato credito alla versione della difesa, l’avvocato Danilo Iacobacci, che ha evidenziato come non vi fosse una reale volontà di non adempiere ma, invece, fossero sorte una catena di difficoltà economiche e personali in capo all’uomo che ne avevano pregiudicato la capacità economica. Accolte le tesi difensive, G.D. ha riportato una ulteriore assoluzione in poche ore.