Ciao – Per i nostri angeli

0
5

Ciao angelo mio che mi guardi e mi proteggi.
Non lasciarmi mai solo perchè spesso inciampo.
Non riesco a dribblare le insidie della vita.
Pensavo di essere forte, dinamico e tosto.
Mi scopro fragile, a volte apatico e insicuro.
Ciao, ti penso e ho voglia di piangere.
Non ci riesco per l’aridità che non mi fa sciogliere.
Cammino e penso al vuoto che mi hai lasciato.
Sai non è facile dichiarare il grande amore che mi manca.
E’ quello vero, sicuro, di occhi che parlano e non si lasciano.
Sei davvero l’angelo bello che ho sempre desiderato.
Accompagnami nel cammino dei giorni che verranno.
Per tutti quelli che hanno le mie stesse emozioni.
Aiutali a trovare la compagnia della speranza e della Fede.
Non siamo poi così tanto malvagi e freddi al richiamo.
Siamo distratti,spesso insensibili, furbi e ci aiutamo con gli alibi.
In fondo, l’umanità è coperta da falsi gioielli e misere apparenze.
Ciao, l’anno che passa, è il tuo anno.
Quello dei ricordi, del tuo sguardo sorridente, della forza che trasmettevi.
La tua grande mano, era il mondo e le parole che non capivo.
Ora ho compreso: sei stata grande davvero. Bella come non mai.
Con il cuore e con la mente rivolgerò a Te il mio sguardo.
So di incontrarlo, come faranno i miei amici con i propri angeli.
Siamo in tanti a pensare allo scoccar della mezzanotte.
Meno tre, meno due, meno uno….
Ciao
Mi mancherai e sorriderò pensando all’anno che verrà.
Tu ci sarai sempre: con me in ogni luogo tra la gente del mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here