Che fine ha fatto la Global Service? La Cisl all’attacco

0
10

Avellino – “Nell’incontro avuto con il sindaco di Avellino, a metà luglio sugli Lsu, fu preso l’impegno che sarebbe stato dato l’avvio alla Global Service”. E’ la nota di avvio della Cisl di Avellino. “Dobbiamo invece constatare che nessun atto concreto è stato realizzato dall’amministrazione comunale verso la Global Service. Quello che più ci sconvolge è che l’avvio della stessa doveva rispondere a due esigenze: da una parte superare l’attuale fase di provvisorietà sui controlli dei parcometri e dall’altra a dare una risposta verso la stabilizzazione degli Lsu che da ben 12 anni lavorano senza nessuna copertura contributiva e senza un contratto definito. Per questo non comprendiamo tale comportamento che non dà risposte definitive, mantiene una forma di provvisorietà sui parcometri e non dà risposte sociali ai lavoratori. Per quello che ci riguarda, gli impegni vanno rispettati e da questo dipende l’affidabilità e la credibilità dei soggetti e dell’amministrazione. Se il Comune non recupera il tempo perso e non rende operativa da subito la Global Service, la risposta sarà tempestiva e adeguata”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here