Casalbore – Calcio: Sporting e Polisportiva, una fusione di successo

0
8

Calcio/Casalbore – Ancora non è ufficialmente iniziata la nuova stagione calcistica, ma a Casalbore c’è attesa per il campionato che dovrà partire tra poco più di un mese e che vedrà, quest’anno, impegnata una sola squadra casalborese. Infatti qualche settimana fa si è conclusa positivamente la fusione tra le due associazioni sportive presenti in paese che erano lo Sporting e la Polisportiva Casalbore. La nuova dirigenza si è messa così subito a lavoro ed il direttivo guidato dal neo presidente Antonio Serventi è riuscito a mettere su una rosa che si annuncia molto competitiva in poco meno di due settimane. “Un motivo di grande orgoglio da parte di tutti i dirigenti – ha spiegato l’addetto stampa Antonio Pacifico – è quello di esser riusciti a creare un gruppo composto totalmente da casalboresi. Importante è stata anche la scelta di affidare la squadra a due uomini come De Matteis e Zullo, che hanno dato molto al calcio casalborese, e di nominare un uomo come Pierino Muccillo direttore sportivo.” A chi chiede però, quale sarà l’obbiettivo del Casalbore per la prossima stagione, la dirigenza non si sbilancia: “Parlare, ancor prima di cominciare la preparazione, e soprattutto prima di conoscere bene gli avversari, non è facile. Diciamo che abbiamo aspettative ambiziose, ma si vedrà tutto sul campo.” E così, mentre i dirigenti continuano ad organizzare la nuova stagione sotto tutti i punti di vista, è stata fissata per lunedì sera una riunione tra i dirigenti e gli stessi giocatori in modo da poter chiarire gli ultimi dubbi e far sì che martedì si possa iniziare la preparazione. Intanto in paese cresce l’attesa di vedere in campo la nuova squadra che disputerà il campionato di seconda categoria. Ancora un mese, e finalmente si potranno scoprire le carte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here