Carte false per ampliare un fabbricato: tre persone nei guai a Mugnano

0
5

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale del Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino hanno denunciato tre persone ritenute responsabili, a vario titolo, di falsità in atti e abusivismo edilizio.

In particolare i Carabinieri hanno accertato che a Mugnano del Cardinale i soggetti, mediante false attestazioni riportate nella richiesta del permesso di costruire, hanno ottenuto un’illecita autorizzazione e proceduto a realizzare lavori di ampliamento di un fabbricato, con modifica di destinazione d’uso del piano seminterrato.

Alla luce delle evidenze emerse, a carico dei tre è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Articolo precedenteMarzano di Nola, in manette una giovane mendicante
Articolo successivoA caccia senza autorizzazione: denunciato un anziano di Montemarano
Giornalista. Ottimo. Leva (calcistica) dell’86. Sono laureato in Scienze Politiche all’Ateneo di Salerno con tesi in Diritto Amministrativo Europeo e un Master di II livello in Economia e Gestione delle Imprese. Ma la mia è una vita dedicata allo sport, più precisamente al calcio. A raccontarlo ho cominciato sin da piccolo e con Irpinianews, il giornale online al quale mi sento più affine, sto diventando grande. Da due anni in forza alla redazione, prima come cronista di calcio minore e successivamente, anche come inviato, a seguire le vicende dell’Avellino Calcio. Il web è il mio mondo, mi piace catturare e offrire notizie in tempo reale. Ho lavorato presso l’ufficio stampa del Comune di Salerno, con l’agenzia di stampa Mediapress, ho preso confidenza con il mondo dei social network e della condivisione di informazioni.