Caro Padre, ti scrivo. La Diocesi chiede sostegno per il Vescovo Arturo Aiello

0
1470
Vescovo_Aiello

In un momento di salute delicato per Monsignor Arturo Aiello, Vescovo di Avellino, la Diocesi invita fedeli e cittadini a mostrare il loro sostegno.

Carissimo, come forse sai il nostro amato vescovo è da oltre un mese dolorante a causa di un herpes zoster che lo ha colpito e fiaccato fisicamente. Nonostante ciò non smette di occuparsi del gregge a lui affidato negli impegni che lo portano in giro per la diocesi. In questi sette anni ha sempre avuto una parola e un’attenzione per ciascuno di noi in particolar modo per i giovani a cui dedica un appuntamento mensile.

E se in questo momento gli facessimo sentire il nostro affetto attraverso un messaggio? Sappiamo bene che l’affetto e il sostegno manifestato sono un grande aiuto nella ripresa fisica. “Ma… mi vergono di scrivere direttamente al vescovo” – potreste dirmi. Ricorda che il vescovo è un padre e ha bisogno, come ogni padre, di sentire l’affetto e il sostegno dei figli. “Ma cosa posso dirgli?” – potresti ancora ribattere. Digli semplicemente grazie perché ci sei, ti voglio bene. Scrivigli una mail iniziando così: Caro Padre, ti scrivo. Sicuramente sentire il tuo affetto gli agevolerà la ripresa.

vescovo@diocesi.avellino.it