Calitri – Taglio del nastro per il Centro della Scienza

0
46

E’ dalla stretta collaborazione tra il Comune di Calitri e l’associazione ‘Scienza Viva’ che nasce il nuovo Centro della Scienza. Il taglio del nastro del laboratorio scientifico, è previsto per oggi, alle ore 10.30 presso gli ex locali dell’Istituto Professionale di via San Bernardino. Il centro ospiterà, oltre il plesso per la formazione scientifica e una mostra interattiva dal titolo ‘Le ruote quadrate’, una attrezzatissima aula di workshop ricreativi. Il tutto, per coinvolgere anche la gente comune in attività scientifico-culturali. Particolarmente rivolto a scolaresche e insegnanti, il polo della Scienza sarà la concretizzazione di anni di impegno dell’associazione ‘Scienza Viva’ che proprio negli ultimi tempi ha ottenuto un ambizioso riconoscimento dal Ministero dell’Istruzione. Infatti, la corporazione irpino è stato incluso dalla Miur tra gli enti italiani idonei alla formazione di personale per la scuola. La manifestazione di apertura sarà affidata al primo cittadino di Calitri, Vito Marchitto. Seguirà l’intervento del Presidente di ‘Scienza Viva’, Canio Lelio Toglia, che illustrerà anche le finalità dei corsi di preparazione didattica e pedagogica di futuri docenti in materia scientifica. Saranno presenti Pietro Cerreta e Antonio Maffucci, che nell’ambito di ‘Scienza Viva’ presenterà i progetti co-finanziati dalla Miur dell’ultimo lustro. Si prevede anche l’arrivo dell’assessore regionale, Rosetta D’Amelio, del consigliere regionale Mario Sena, della Presidente della Provincia, Alberta De Simone, dell’assessore provinciale Giuseppe Di Milia, del Presidente della Comunità Montana Alta Irpinia, Gaetano Sicuranza e del dirigente dell’Istituto Maffucci di Calitri, Giovanni Sasso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here