Calcio Spezia, provvidenza Bellomo: l’asso di Mangia dalla panchina

0
6

Un talento straordinario ed una capacità di ammazzare le partite in uscita dalla panchina. Sono doti che appartengono a Nicola Bellomo, gioiellino dello Spezia che a gennaio lo ha ottenuto in prestito dal Torino. Nelle ultime partite, il fantasista barese si è accomodato in panchina senza battere ciglio, ma per tutta risposta al suo tecnico Devis Mangia si è rivelato determinante. Le tre vittorie nelle ultime quattro partite dei liguri, infatti, portano la sua firma, nonostante abbia avuto soltanto uno spezzone di gara a disposizione. Così Cesena, Siena e Reggina si sono inchinate alle sue sentenze, da cineteca quella emessa contro i romagnoli al “Dino Manuzzi”. Quattro in totale finora le sue realizzazioni, che comprendono anche quella di Brescia dove però era partito nell’undici iniziale. Mangia potrebbe riproporlo dal 1’ proprio domani a supporto di Ebagua nella sfida del Partenio-Lombardi. Sarebbe sicuramente l’osservato speciale della difesa dell’Avellino, chiamata a limitarne il potenziale realizzativo e di fantasia al servizio dei compagni. (Claudio De Vito)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here