Calcio Spezia, intenso lavoro tecnico per le Aquile

0
3

Lo Spezia è tornato questo pomeriggio in campo per cominciare la preparazione in vista della sfida di sabato prossimo contro l’Avellino di mister Rastelli. Consueto riscaldamento a secco dopo la seduta video di inizio settimana, poi circuiti dedicati alla tecnica: gli aquilotti si sono divisi e dunque alternati in esercitazioni sulla conduzione palla tra connetti, sfide di calcio tennis e tecnica di base.
Il mister ha poi distribuito le pettorine per il lavoro sui 60 metri campo: prima una sfida a due tocchi fino agli ultimi metri, oltre tocchi liberi, poi la sempre accesissima particella a ranghi misti (terminati in parità i mini-tempi, si è passati ai calci di rigore per decretare il vincitore; a trionfare sono stati i neri che hanno sfruttato la precisione di Catellani e Culina, oltre alla fama di para-rigori di Valentini che ha intercettato le conclusioni dei casaccati Lisuzzo e Gentsoglou).
Rientrati i tre giovani nazionali U19 Bastoni, Ceccaroni e Ciurria; quest’ultimo ha terminato prima la seduta a scopo precauzionale. Lavora in gruppo Culina come anche Ferrari che ha svolto la seduta con un tutore a seguito dell’infrazione alle ossa nasali rimediata durante la gara contro la Reggina.
Per domani prevista una doppia seduta di lavoro presso il C.S. di Follo: mattina palestra divisi per gruppi, pomeriggio in campo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here