Firenze, incubo serial killer: donna nuda trovata crocifissa

0
2

Il corpo senza vita di una donna è stato trovato legato al cavalcavia di via Ugnano nella periferia di Firenze. Sul posto la polizia. La zona è quella al confine tra Firenze e Scandicci, alla periferia ovest del capoluogo toscano. La donna è stata trovata nuda “a braccia larghe come se fosse crocifissa”. Secondo quanto raccontano gli abitanti, di notte la zona è frequentata da prostitute. La donna viene descritta come giovane e di carnagione bianca sui trenta anni,forse originaria dell’est Eurpa. A terra, sotto il corpo, sono state trovate chiazze di sangue. La vittima indossava solo le scarpe, mentre i vestiti sono stati recuperati a un chilometro di distanza. L’ipotesi degli inquirenti è che si tratti di una prostituta uccisa da un cliente. Secondo gli investigatori, il modo in cui la donna è stata legata, la crocifissione, è casuale e chi lo ha fatto non aveva in mente alcun fine ‘simbolico’. Il precedente – Anche un anno fa, nello stesso posto e nella stessa posizione in cui è stato trovato il cadavere della donna, fu trovata viva una prostituta violentata e rapinata: anche allora la donna era stata legata alla sbarra. A ricordare l’episodio è una donna che vive nei pressi e che la notte scorsa ha sentito dei lamenti indistinti, ma non è uscita da casa poiché era sola e la zona, ha detto, è spesso frequentata da prostitute e tossicodipendenti. Il precedente risale al marzo dello scorso anno.virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here