Calcio – Sestu: problemi sull’ingaggio. Si aspetta Defendi

0
8

Un pomeriggio di relax, ma solo per i protagonisti sul campo. Lucchesi in coppia con Crespini continua a lavorare…obiettivi? reperire gli uomini giusti per l’Avellino formato B e sfoltire al più presto l’organico, cedendo tutti quei calciatori che non rientrano nei piani del tecnico. Si provano a stringere i tempi per Alessio Sestu: è stata trovata l’intesa con il Treviso, ma non con l’ex calciatore della Salernitana. Alla base ci sarebbero problemi di natura economica, al momento l’incontro tra la domanda e l’offerta è ancora distante, mentre per il centrale Rodrigo Defendi dell’Udinese l’affare è in dirittura d’arrivo. Per il brasiliano classe 86’ c’è l’ok del sodalizio friulano, si attende soltanto di definire l’accordo. Per il centrocampo spunta l’ipotesi Marco Rigoni. Calciatore classe 80’ cresciuto nella Juventus e che ha maturato una lunga esperienza nel campionato cadetto con le casacche di Triestina, Ternana, Pescara e Ravenna. Per lui 171 presenze e 12 reti in cadetteria. Sul fronte partenze è ormai definita la cessione di Alessandro Belleri, Arcangelo Ragosta e Domenico Caso, sempre per quanto concerne le cessioni la Sambenedettese continua ad insistere per il centravanti Marco Ascenzi, il club marchigiano vuole pure Simone Puleo, ma il centrale milanese continua a rifiutare il ritorno in terza serie. Si spera di inserirlo sempre nell’affare che porterebbe Maurizio Anastasi dal Cesena alla corte di mister Sarri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here