Calcio – Moretti: “Il goal? E’ stato una liberazione”

0
13

Una punizione capolavoro per Vincenzo Moretti, che entrato per sostituire l’infortunato De Angelis ripaga la fiducia del tecnico salernitano: “Oggi era importante riscattare brutta figura di Ravenna. Sono molto contento per aver segnato, ma soprattutto per averlo fatto su punizione, non era facile dopo la batosta di domenica ma ci siamo riusciti”. Sulla scelta di Galderisi, che ha deciso di mandarlo in panchina affermai: “Stare fuori non piace sicuramente a nessuno. L’allenatore conosce i calciatori meglio di me”. Sulla Sud desolatamente vuota per gran parte dell’incontro: “Mi è dispiaciuto, perché sono abituato a vedere il Partenio sotto un’altra veste. Il mio è stato un goal liberatorio, spero che questa rete sancisca il definitivo chiarimento tra me e i tifosi . La rete è stata importante, non sentivo più quella fiducia conquistato nei tre anni di Avellino. A tutti quelli che vogliono il bene di questa squadra. In particolare alla mia famiglia. Per un genitore sempre brutto insulti. Dedica anche a loro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here